Scuola dell'Infanzia Primi Anni

         Asilo Nido Bilingue - Valcanneto - Cerveteri (Roma) 

L

LA CICALE E LA FORMICA

La cicala sulla pianta

all'estate canta, canta,

e deride la formica

che lavora e s'affatica.

Ma l'inverno presto viene,

muor di fame chi cantò,

viva lei che visse bene,

che all'estate lavorò.

LE CINQUE DITA

Andò al mercato il pollice

e comperò una mela,

ma poi la vide l'indice

e agli altri la indicò,

il medio disse subito:

adesso chi la pela?

E tutti protestarono:

io no, io no, io no.

Io no perchè son piccolo, rispose l'anulare,

io neanche disse l'indice...

I 4 litigarono: nessuno la sbucciò,

allora il furbo mignolo la prese e la mangiò!

GNAM! 

LA FILASTROCCA DEL GALLETTO

Chicchirichì galletto zoppo,

Chicchirichì chi l'ha azzoppato?

Chicchirichì le tre formiche!

Chicchirichì son tre impunite!

Chicchirichì che c'è per cena?

Chicchirichì c'è l'insalata!

Chicchirichì chi l'ha lavata?

Chicchirichì te la lavi tu!

Chicchirichì non la voglio più!

LA PIGRIZIA

La pigrizia andò al mercato

ed un cavolo comprò,

mezzogiorno era suonato

quando a casa ritornò.

Accese il fuoco,

scaldò l'acqua,

si sedette e riposò

ed intanto a poco a poco

anche il sole tramontò.

Così persa ormai la lena,

sola al buio ella restò

ed a letto senza cena

la pigrizia se né andò.

LA SETTIMANA

Tanto sole il lunedì;

bianca neve il martedì;

mercoledì si scende in piazza

per sentir la storia pazza;

qui si ride il giovedì;

non si piange il venerdì;

e di sabato, vi avviso,

c'è la festa del sorriso.

La domenica, è baldoria,

perché inizia un'altra storia.

LE CAMPANE DI SAN SIMON

Din Don campanon

le campane di San Simon

che suonavan tanto forte da buttare giù le porte

Santa Barbara e San Simon,

libererateci da questi tuon,

liberaci da questa saetta,

santa Barbara benedetta

LE FORME GEOMETRICHE

Son quadrato e son perfetto,

assomiglio a un fazzoletto,

se mi allungo un pochettino

faccio un bel rettangolino.

Triangolo mi han chiamato,

da tre punte son formato,

sono un poco spigoloso,

ma non son pericoloso.

Sono un cerchio e son rotondo,

giro spesso nel bel mondo,

giro in tondo in bicicletta

con l'auto o la motocicletta.

L'UCCELLINO

L'uccellino nella gabbietta

son tre giorni che non cinguetta

cosa avrà quell'uccellino

forse vuole un biscottino!

No,no,no mio bel bambino

io non voglio il biscottino

voglio solo la libertà

vola via e se ne va

vola via e se ne va!

LUNEDI' PICCIN PICCINO

Lunedì piccin piccino,

Martedì un po' più grandino

Mercoledì succhiava il dito

Giovedì ne fu pentito.

Venerdì mostrò un dentino

mangiò Sabato un crostino,

le scarpette si allacciò

e camminò.

LA MAESTRA D'INGLESE

Per molte ore al mese

affrontato abbiam l'inglese.

È una lingua un poco matta,

non si legge com'è scritta.

Devi far molta attenzione ,

leggi “UAN” se scrivi “ONE”.

Se hai "COLD", stattene allerta

posson darti una coperta.

All'inizio è stata dura,

ma con calma e non premura,

teacher Sally, paziente,

ce l'ha impressa nella mente.