Scuola dell'Infanzia Primi Anni

         Asilo Nido Bilingue - Valcanneto - Cerveteri (Roma) 

M N

MAMMA

Se fossi un pittore,

dipingerei un quadro

con tutti i colori del creato.

Al centro metterei

un cuore tutto d'oro

e sotto scriverei:

Mamma, tu sei il più bel tesoro!

Oggi è la tua festa,

ti offro baci e fiori,

grazie, mamma,

per il tuo immenso amore.

Stringimi forte al cuore,

la vita insieme è bella:

io sarò il tuo cielo azzurro,

tu sarai la mia stella.

MAMMA 2

Mamma! tu sei la donna

più bella del mondo!

Oggi è la tua festa.

L'augurio che ti faccio

è senza doni e fiori,

basta un solo bacio

e dirti con il cuore,

grazie, mamma,

per il tuo immenso amore!

LE MANINE LABORIOSE

Le manine laboriose

Quante cose sanno fare

San lavare, san stirare

San cucire e rammendare

San pregar con sentimento

E la mamma accarezzare

Mandan baci a tutti quanti

E poi vanno a riposare.

LE MASCHERINE

  Ecco le belle maschere, tutte vispe e carine,

che innanzi a noi saltellano allegre e birichine.

Ecco arriva Meneghino, di Milano cittadino

e Gianduia piemontese che con tutti è assai cortese.

Arlecchino ruba i cuori col vestito a più colori.

E di Modena Sandrone fa la festa allo zampone,

di Bologna Balanzone, di Venezia Pantalone

e da Napoli sua bella ecco arriva Pulcinella.

E' Barudda genovese: conoscete il suo paese?

Stenterello è fiorentino e di Roma Rugantino.

Viva viva il carnevale che rallegra oggi ogni cuor!

Oggi lieti nelle sale, doman lieti nel lavor!

LA BEFANA E' UNA VECCHINA

La Befana è una vecchina

che col sacco si fa china

mangia arance e beve vino

porta i doni ad un bambino

Poi all'alba si nasconde

sopra i monti o tra le onde

e ritorna un altro anno

se non prende un gran malanno.

NELLA NOTTE DI NATALE

Nella notte di Natale ogni stella mette le ali e

discende di lassù per vedere il bambino Gesù.

Angioletti fate piano per entrar nella capanna

c'è Gesù che fa la nanna.

"Ninna nanna bambino Gesù..."

NINNA OH

Ninna nanna, ninna oh

questa bimba a chi la dò?

La darò alla sua mamma

che le canta "ninna nanna"

La darò al suo papà

che tanti baci le darà,

la darò alla nonnina

che le canta una canzoncina.

Ninna nanna ninna oh,

questa bimba a chi la do?

NINNA NANNA, NINNA OH

Ninna nanna ninna ohhh

questo bimbo a chi lo dò

lo darò a l'uomo nero che

lo tenga um mese intero

lo darò alla befana che

lo tenga una settimana

lo darò alla sua mamma che

lo ninna e lo nanna.

NINNA NANNA DELL'ALFABETO

A è un'anatroccolo che non sa nuotare

B è una banana ancora da sbucciare

C è una chitarra suonata con amore

D è un desiderio che porto in fondo al cuore

BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM

E è un'emozione davanti a un bel regalo

F è una finestra aperta sotto il cielo

G è un gelato al gusto di vaniglia

H non so proprio dirti a che assomiglia

BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM

I è un'isolotto sperduto in mezzo al mare

L è un bel libro che ho voglia di sfogliare

M è l'odore, il sapor del mandarino

N mi ricorda il naso di un bambino

BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM

O è un orsacchiotto che ho voglia di abbracciare

P è la pianta che cresce dopo il seme

Q è un quadrifoglio trovato per la via

R è la rosa più bella che ci sia

BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM

S è un bel sogno che ho voglia di sognare

T è un tesoro ancora da scoprire

U è l'ulivo colore dell'argento

V che cos'è se non il vento

BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM BOM

resta soltanto una lettera fra tante

forse tra tutte quella più importante

Z è lo zucchero per il bimbo mio

dolce come il bene che gli voglio io.

NEVE

… neve bella

hai i fiocchi fatti a stella

son lievi, son piccini

sembran tanti fiorellini.

Doni al mondo muto e stanco

Un mantello tutto bianco

Tu sei fredda, ma sei bella;

silenziosa reginella.

I NUMERI

1 è come un soldatino,

2 è come un paperino,

3 è come un serpentello,

4 è come uno sgabello,

5 è come un bel pinguino,

6 la culla del bambino,

7 il vigile che fa passare,

8 gli occhiali per guardare,

9 una ciliegina,

0 è l'ovetto della gallina