Scuola dell'Infanzia Primi Anni

         Asilo Nido Bilingue - Valcanneto - Cerveteri (Roma) 

O P Q R S T U V Z

OCCHIO BELLO

Questo e' l'occhio bello

questo e' suo fratello

questa e' l'orecchia bella

questa e' sua sorella

questa e' la boccuccia

e questo e' il campanone (naso)

che fa DIN DON DIN DON

OGGI E' FESTA

Oggi e' festa,

si mangia la minestra,

la minestra non mi piace,

si mangia pane e brace,

la brace e' troppo nera,

si mangia pane e pera,

la pera e' troppo bianca,

si mangia pane e panca,

la panca e' troppo dura,

si va a letto addirittura.

LA PACE

Io penso alla pace

da Oriente a Occidente

per tutta la terra

ne' odio ne' guerra

lo scrivo sui muri

nel cielo e per terra

evviva la pace

abbasso la guerra!

PETRUZZO

Petuzzo

va' a prendere un cavoluzzo

per il tuo babbo che sta male

"No!"

Cane mordi Petuzzo

che non vuol andare a

prendere un cavoluzzo

per il babbo che sta male

"No!"

Bastone picchia il cane

che non vuol mordere Petuzzo

che non vuol andare a

prendere un cavoluzzo

per il babbo che sta male

"No!"

Fuoco brucia il bastone

che non vuol picchiare il cane

che non vuol mordere Petuzzo

che non vuol andare a

prendere un cavoluzzo

per il babbo che sta male

"No!"

Acqua spengi il fuoco

che non vuol bruciare il bastone

che non vuol picchiare il cane

che non vuol mordere Petuzzo

che non vuol andare a

prendre un cavoluzzo

per il babbo che sta male

"No!"

Bove bevi l'acqua

che non vuol spengere il fuoco

che non vuol bruciare il bastone

che non vuol picchiare il cane

che non vuol mordere Petuzzo

che non vuol andare

a prendere un cavoluzzo

per il babbo che sta male

"No!"

Tonio lega il bove

che non vuole bere l'acqua

che non vuol spengere il fuoco

che non vuol bruciare il bastone

che non vuol picchiare il cane

che non vuol mordere Petuzzo

che non vuol andare

a prendere un cavoluzzo

per il babbo che sta male

"Sì!"

Disse Tonio "lego lego"

disse il bove "bevo bevo"

disse l'acqua "spengo spengo"

disse il fuoco "brucio brucio"

disse il cane "mordo mordo"

disse il bastone "do do"

disse Petuzzo "vo vo".

PIRULIN

Pirulin Pirulin piangeva:

voleva mezza mela.

La mamma non l'aveva,

Pirulin Pirulin piangeva.

A mezzanotte in punto

passava un aeroplano

e sotto c'era scritto:

"Pirulin Pirulin, sta zitto!"

SAN MICHELE

San Michele aveva un gallo

bianco, rosso, verde e giallo

e per farlo cantar bene

gli dava latte e miele.

SINGHIOZZO MIO SINGHIOZZO

Singhiozzo mio singhiozzo

vai nell'acqua vai nel pozzo,

vai nel cuore di chi mi ama,

se mi ama se lo tenga,

se non mi ama, mi rivenga.

STELLA STELLINA

Stella stellina,

la notte si avvicina,

la fiamma traballa,

la mucca è nella stalla,

la mucca e il vitello,

la pecora e l'agnello,

la chioccia con i pulcini,

la mamma coi bambini:

ognuno ha la sua mamma

e tutti fan la nanna.

TUTTE LE MAMME

Son tutte belle le mamme del mondo

quando un bambino si stringono al cuor.

Son le bellezze di un bene profondo,

fatto di sogni, rinunce ed amor.

E' tanto bello quel volto di donna,

che veglia un bimbo e riposo non ha.

Sembra l'immagine della Madonna,

sembra l'immagine della bontà.

E gli anni passano, i bimbi crescono,

le mamme imbiancano,

ma non sfiorirà la loro beltà.

Son tutte belle le mamme del mondo

grandi tesori di luce e bontà,

che custodiscono un bene profondo,

il più sincero dell'umanità

OCCHIO BELLO

Questo e' l'occhio bello

questo e' suo fratello

questa e' l'orecchia bella

questa e' sua sorella

questa e' la boccuccia

e questo e' il campanone (naso)

che fa DIN DON DIN DON

VOCALI

A è il tetto della casetta

E i denti della forchetta

I è il bastoncino del gelato

O è la palla che corre sul prato

U è l'altalena che và sù e giù

ora le vocali ripetile tu: A,E,I,O,U